Scambio automatico di informazioni fiscali – Ampliamento degli Stati che riceveranno e forniranno informazioni (DM 26.4.2018)

Il DM 26.4.2018 ha modificato gli allegati C e D al DM 28.12.2015, i quali contengono gli elenchi degli Stati che, rispettivamente, ricevono dall’Italia e inviano all’Italia i dati dei conti finanziari dei non residenti nel contesto delle procedure di scambio automatico di informazioni previste dallo stesso decreto.
Per quanto riguarda, in particolare, l’elenco degli Stati che invieranno le informazioni all’Italia, il numero sale da 92 a 101.

Fonti e riferimenti

  • DM Ministero dell’Economia e delle finanze 28.12.2015 (G.U. 31.12.2015 n. 303)
  • Il Quotidiano del Commercialista del 8.5.2018 – ”Si amplia la platea di Stati che inviano i dati dei conti all’Italia” – Redazione

Lascia un commento