Quadro RW – Ravvedimento operoso – Modalità e termini

A seguito della proroga generalizzata al 31 ottobre 2017 per l’invio dei modelli di dichiarazione dei REDDITI, disposta con DPCM del 26.7.2017, il periodo dei 90 giorni per la presentazione delle dichiarazioni c.d. “tardive” terminerà il prossimo 29.1.2018.
Di conseguenza, il quadro RW/2017, relativo al il periodo d’imposta 2016, potrà essere presentato entro 90 giorni dalla scadenza originaria, applicando la sanzione in misura fissa di 258,00 euro, opportunamente ridotta, in luogo di quelle ordinarie del 3% o del 6%.
Inoltre, nel caso si dovessero regolarizzare anche annualità pregresse, si segnala che a gennaio 2018 risulta decaduto il termine di accertamento del quadro RW per il 2011 per i Paesi a fiscalità ordinaria ed il quadro relativo al 2006 per i Paesi a fiscalità privilegiata.

Fonti e riferimenti:

  • art. 5 DL 28.6.1990 n. 167 (G.U. 30.6.1990 n. 151)
  • Il Quotidiano del Commercialista del 8.1.2018 – ”Ravvedimento del quadro RW per il 2016 vantaggioso entro il 29 gennaio” – Vial E.

Lascia un commento