Procedura d’infrazione della Commissione UE durata rimborsi IVA – Disegno di legge europea per il 2017

Il 28-04-2017, il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva il disegno di Legge europea 2017, che ora sarà trasmesso alle Camere. La norma prevede l’introduzione di un indennizzo in favore dei soggetti obbligati a prestare la garanzia patrimoniale per ottenere l’esecuzione dei rimborsi IVA ex art. 38-bis co. 4 del DPR 633/72, nella misura dello 0,15% dell’importo garantito, a titolo di ristoro forfetario dei costi finanziari sostenuti per il rilascio della garanzia stessa.

L’indennizzo sarà corrisposto a partire dalle istanze di rimborso emergenti dalla dichiarazione annuale 2017 e dai rimborsi trimestrali relativi al primo trimestre 2018. La disposizione prevista dal disegno di legge mira, tra l’altro, a chiudere la procedura d’infrazione n. 2013/4080, avviata dalla Commissione Europea nei confronti dello Stato Italiano per l’eccessiva durata dei tempi di erogazione dei rimborsi IVA.

La norma prevede anche l’introduzione della lett. a-bis) nell’art. 8 co. 1 del DPR 633/72, stabilendo il regime di non imponibilità IVA per le cessioni all’esportazione, con trasporto al di fuori della UE a cura del cessionario, effettuate “nei confronti delle amministrazioni pubbliche e dei soggetti della cooperazione allo sviluppo iscritti nell’elenco di cui all’articolo 26, comma 3 della L. 11 agosto 2014 n. 125, in attuazione di finalità umanitarie, comprese quelle dirette a realizzare programmi di cooperazione allo sviluppo”.

 

Fonti e riferimenti

  • art. 26 L. 11.8.2014 n. 125 (G.U. 28.8.2014 n. 199)
  • art. 38 bis DPR 26.10.1972 n. 633 (S.O. n. 1 G.U. 11.11.1972 n. 292)
  • art. 8 DPR 26.10.1972 n. 633 (S.O. n. 1 G.U. 11.11.1972 n. 292)
  • Il Quotidiano del Commercialista del 29.4.2017 – ”Ristoro dei costi da fideiussione per i rimborsi IVA” – Greco E. – La Grutta S.
  • Il Sole – 24 Ore del 29.4.2017, p. 9 – ”Garanzie Iva, indennizzi forfettari” – Bartoloni
  • Il Quotidiano del Commercialista del 1.4.2017 – ”Rimborsi IVA, in arrivo un indennizzo forfetario per chi ha prestato garanzia” – Piciocchi A. – Strano G.

Lascia un commento