turned off laptop computer

OECD Paper sul lavoro a distanza sostenibile

A seguito del significativo passaggio al lavoro da remoto indotto dalla pandemia da Covid-19, l’OECD ha pubblicato un documento volto a semplificare la costruzione di politiche di lavoro a distanza e a favorire una cultura organizzativa sostenibile e indipendente rispetto al luogo di svolgimento della prestazione lavorativa.  In particolare, il documento evidenzia le politiche che le amministrazioni fiscali potrebbero considerare nell’elaborazione dei processi e delle linee guida al fine di assicurare che, nel lungo termine, il lavoro a distanza sia sostenibile per tutte le parti interessate, inclusi i singoli lavoratori dipendenti.

Ref. CFE’s Tax Top 5 – 19 July 2021