Lussemburgo: nuove regole per i finanziamenti infragruppo

Il 27 dicembre 2016, l’amministrazione finanziaria lussemburghese ha emanato la Circolare L.I.R. n° 56/1 – 56bis/1 relativa al trattamento fiscale, con particolare riguardo agli aspetti di transfer price, dei rapporti di finanziamento infragruppo. La Circolare è stata pubblicata a seguito dell’introduzione nel Codice fiscale lussemburghese di un nuovo articolo che delinea le regole del transfer price applicabili alle “controlled transactions” (“Article 56 bis LIR”). La previsione dell’articolo 56 bis LIR è stata mutuata dalle Linee Guida OCSE in tema di transfer price e regolamenta la metodologia che deve essere applicata per determinare in prezzi “arm’s length”.

A partire dal 1 gennaio 2017, la Circolare sostituisce pertanto le due precedenti Circolari L.I.R. n° 164/2 del 28 gennaio 2011 e la n°164/2bis dell’8 aprile 2011 sulla medesima tematica.

A questo link una sintesi delle novità a cura dello studio Bonn Steichen & Partners.

Lascia un commento