L’impatto dei nuovi Principi Contabili OIC sui bilanci 2016

Il 7 marzo 2017, nell’Aula 01 di Via Bocconi 8 a Milano, si svolgerà un workshop organizzato da SDA Bocconi e AFCnet per fare il punto sugli impatti che i nuovi OIC avranno sui bilanci 2016.

Infatti, i bilanci che chiudono al 31.12.2016 saranno redatti nel rispetto della Direttiva 34/2013/UE, che ha abrogato le “storiche” IV e VII Direttiva, con l’intento di introdurre semplificazioni per le imprese di minori dimensioni e una maggiore armonizzazione con la prassi internazionale per quelle di maggiori dimensioni. L’Italia ha recepito la nuova Direttiva con il D.Lgs. 139/2015, che prevede:

  • l’abolizione, nel conto economico, dei costi e ricavi straordinari;
  • la rilevazione al fair value degli strumenti finanziari derivati;
  • l’attualizzazione dei crediti e dei debiti;
  • la rilevazioni tra i costi, e non nelle attività, delle spese di pubblicità e di ricerca;
  • la rilevazione e la rappresentazione delle voci “tenendo conto della sostanza dell’operazione o del contratto”
  • il nuovo principio della rilevanza, direttamente accolto dalla disciplina civilistica.

Nella sostanza, molte delle “novità” introdotte hanno un’inequivocabile fonte nei principi contabili internazionali IAS/IFRS.

Cliccando qui potete trovare l’invito con le modalità di adesione e tutti i dettagli dell’incontro.

 

Lascia un commento