Lavoro dipendente prestato all’estero – Retribuzioni convenzionali per il 2022 (DM 23.12.2021)

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 18.1.2022 n. 13 il DM 23.12.2021, che definisce le retribuzioni convenzionali, di cui all’art. 4 del DL 317/87, applicabili ai lavoratori italiani operanti all’estero per l’anno 2022.
Le retribuzioni convenzionali rilevano ai fini:

  • della determinazione del reddito di lavoro dipendente secondo il regime previsto dall’art. 51 co. 8-bis del TUIR, per coloro che prestano la loro attività all’estero in via continuativa e come oggetto esclusivo del rapporto per un periodo superiore a 183 giorni nell’arco dei 12 mesi, sostituendosi alle retribuzioni effettivamente erogate;
  • del calcolo dei contributi dovuti per le assicurazioni obbligatorie dei lavoratori italiani operanti all’estero ai sensi del DL 317/87.

Fonti e riferimenti:

  • DM Ministero del Lavoro e delle politiche sociali 23.12.2021
  • Il Quotidiano del Commercialista del 19.1.2022 – ”In Gazzetta Ufficiale le retribuzioni convenzionali 2022” – Redazione