Donne e pari opportunità

Oltre a donare un fiore giallo, forse dovremmo fare qualche considerazione. E non credo che affrontare il tema con le “quote” serva a molto: basterebbe scegliere il meglio, che siano donne o che siano uomini.

Lo spunto mi viene in questa giornata leggendo un articolo apparso sul Sole24Ore che ricorda come nelle 316 quotate le donne Presidenti e AD siano sotto il 7% e che, più in generale, la presenza femminile nei CdA si attesti al 23,7%; spesso, in aggiunta, si tratta di cariche senza deleghe.

Visti i numeri, penso dovrebbe anche preoccupare la vena positiva contenuta nell’affermazione in base alla quale si tratta di “un dato, comunque, in miglioramento grazie anche alle nomine nei grandi gruppi partecipati dal ministero del Tesoro“: sia per l’esiguità delle nomine ricordate e per le condizioni particolari in cui sono intervenute, sia perché le stesse sono state effettuate, di fatto, per “obbligo” (familiare o di Legge).

Per capire ed affrontare il tema, con particolare riguardo al mondo delle Professioni, oggi si terrà un interessante evento organizzato dall’ODCEC di Milano grazie alla collaborazione con AIDC, Sezione di Milano, dal titolo: “Le donne si parlano – Professioniste a confronto”.

Maggiori dettagli a questo LINK

Lascia un commento