Cooperative compliance: siglati i primi accordi

L’Agenzia delle Entrate, attraverso un comunicato stampa diramato in data odierna (qui il testo integrale),  ha reso noto di aver emesso i primi provvedimenti di ammissione al regime di Cooperative Compliance. In particolare, la “tessera n. 1” è stata consegnata alla Ferrero Spa e ad altre società del gruppo che hanno dimostrato di possedere i requisiti e i presidi adeguati per poter accedere a questo regime collaborativo. Con questo ulteriore passo, il nostro sistema tributario prosegue nel suo percorso di allineamento agli orientamenti internazionali più avanzati che mirano ad instaurare un nuovo e proficuo rapporto di fiducia tra Fisco e Contribuente attraverso migliori forme di interlocuzione e “collaborazione”.

Lascia un commento