Conti correnti anonimi o con intestazione fittizia

Eutekne, Notiziario del 14 Agosto 2015. “In relazione al rischio che, in caso di adesione alla procedura di voluntary disclosure, possano trovare applicazione le sanzioni amministrative previste dal DLgs. 231/2007 in materia di utilizzo di conti esteri anonimi o ad intestazione fittizia (artt. 50 e 58 del DLgs. 231/2007), l’Autore evidenzia quanto segue:

  • innanzitutto, quasi tutti i Paesi collaborativi o non sullo scambio di informazioni, applicano i principi GAFI antiriciclaggio eccetto dei rarissimi casi inclusi però nella black list mondiale OCSE. Risulta, in pratica, quasi impossibile aprire un conto senza indicare il c.d. “beneficial owner” (titolare effettivo). La fattispecie sanzionata si applicherebbe, quindi, solo a quelle intestazioni fittizie di coloro che intestano il conto a un’altra persona fisica (ovvero non indicano il reale titolare effettivo);
  • in virtù del principio di specialità di cui all’art. 9 della L. 689/81, applicabile alle sanzioni amministrative antiriciclaggio, dovrebbe prevalere la sanzione sul monitoraggio fiscale su quella antiriciclaggio ad essa sovrapponibile, ma più specifica. Infatti, l’art. 4 del DL 167/90 si riferisce proprio alle persone fisiche, agli enti non commerciali e alle società semplici ed equiparate, nonché a quei stessi soggetti che, pur non essendo possessori diretti degli investimenti esteri e delle attività estere di natura finanziaria, siano titolari effettivi dell’investimento secondo quanto previsto dalla normativa antiriciclaggio. Tali soggetti, residenti in Italia, che detengono investimenti all’estero ovvero attività estere di natura finanziaria, suscettibili di produrre redditi imponibili in Italia, devono indicarli nella dichiarazione annuale dei redditi, pena la sanzione amministrativa specifica prevista dall’art. 5 del DL 167/90“.

Fonti:

  • Legge 15.12.2014 n. 186 (G.U. 17.12.2014 n. 292)
  • art. 50 DLgs. 21.11.2007 n. 231 (S.O. n. 268 G.U. 14.12.2007 n. 290)
  • art. 58 DLgs. 21.11.2007 n. 231 (S.O. n. 268 G.U. 14.12.2007 n. 290)
  • art. 4 DL 28.6.1990 n. 167 (G.U. 30.6.1990 n. 151)
  • art. 5 DL 28.6.1990 n. 167 (G.U. 30.6.1990 n. 151)
  • Scheda n. 1077.06 in Agg. 5/2015 – Cissello – Meoli – Sanna
  • Il Sole – 24 Ore del 14.8.2015, p. 31 – ”Conti, sanzioni solo sulle intestazioni fittizie” – Vallefuoco

Lascia un commento